Privacy Clienti

Informativa privacy Clienti

Informativa sul trattamento dei dati personali dei clienti ai sensi degli artt.13 e 14 del Regolamento EU 2016/679

Titolare del trattamento
Il Titolare del trattamento è NIMBLE S.R.L. che detiene e tratta dati personali tutelati dal Regolamento EU 2016/679 secondo i principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

 

Dati trattati
I dati che verranno trattati sono:

  • Nominativo e dati di contatto, nel caso di persona giuridica tali dati saranno riferiti al referente aziendale.

Nel caso di attività di formazione, per i partecipanti al corso, si aggiungono:

  • Nominativo; Codice Fiscale, residenza, dati di contatto, ordine di appartenenza, ora di inizio e fine del corso

 

Finalità e basi giuridiche
I Suoi dati verranno trattati per finalità connesse a obblighi contrattuali, obblighi di legge e legittimo
interesse. Nello specifico le finalità riguardano:

  • Conclusione e corretta gestione del contratto di consulenza e adeguamento alla normativa.

  • Adempimento di obblighi derivanti dal contratto.

  • Adempimento di obblighi di legge.

  • Difesa di un diritto in sede giudiziaria, amministrativa o nelle procedure di arbitrato e di conciliazione, nei casi previsti da leggi, regolamenti e dalla normativa dell’Unione Europea.

  • Per l’eventuale recupero dei crediti.

Qualora Lei avesse anche un contratto relativo alla formazione, si aggiunge:

  • Conclusione e corretta gestione del contratto relativo alla formazione.

Le basi giuridiche poste a fondamento dei trattamenti e delle relative finalità sono:

  • Adempimento di obblighi contrattuali ex art 6 lett b) del GDPR, con riferimento alle finalità di cui ai numeri 1, 2 e 6.

  • Adempimento di obblighi di legge ex art 6 lett c) del GDPR, con riferimento alla finalità di cui al numero 3.

  • Legittimo interesse ex art 6 lett f) del GDPR, con riferimento alle finalità di cui ai numeri 4 e 5.

 

Il trattamento di tali dati è necessario per la corretta gestione del rapporto, di conseguenza il loro conferimento è obbligatorio per l’attuazione delle finalità di cui sopra. L’eventuale non comunicazione o comunicazione errata di tali dati può essere causa di impossibilità di erogazione del servizio da parte del Titolare e di garantire la congruità del trattamento stesso.

 

Modalità di trattamento
I Suoi dati personali saranno trattati tramite strumenti elettronici e non saranno oggetto di decisioni automatizzate.
Il trattamento dei Suoi dati personali avviene nel rispetto delle modalità di cui agli artt 6 e 32 del GDPR tramite adozione di adeguate misure di sicurezza.

Comunicazione e diffusione
I Suoi dati non verranno diffusi in alcun modo, ma sono oggetto di comunicazione esclusiva a:

  • Enti ed uffici pubblici cui devono essere obbligatoriamente comunicati (es Agenzia delle Entrate).

  • Società, consulenti e liberi professionisti, anche in forma associata di cui il Titolare si serve per la corretta erogazione del servizio, debitamente nominati responsabili del trattamento.

  • Altri soggetti (responsabili esterni debitamente nominati) per quanto attiene la gestione dell’infrastruttura IT del Titolare e l’erogazione dei servizi di posta elettronica.

In ogni caso i dati saranno trattati esclusivamente da personale autorizzato dal Titolare.

 

Conservazione
I Suoi dati saranno conservati per il tempo necessario alla conclusione del contratto e per il tempo stabilito dalla normativa fiscale e contabile. Nello specifico:

  • 10 anni dalla cessazione del rapporto contrattuale.

  • 10 anni in ottemperanza agli obblighi di conservazione delle scritture contabili.

 

Esercizio dei diritti
Lei può sempre esercitare i diritti previsti dal GDPR agli artt da 15 al 22, ossia diritto all’accesso, diritto di rettifica, diritto di cancellazione, diritto di limitazione, diritto alla portabilità e diritto di opposizione.
Per l’esercizio dei diritti può inviare una richiesta a info@nimbleconsulting.it inserendo come oggetto “GDPR esercizio dei diritti” a seguito della quale verrà contattato il prima possibile (è comunque entro 30 giorni) in risposta alla sua richiesta.

 

Qualora ritenga che il trattamento dei Suoi dati personali sia contrario alla normativa vigente può
sempre proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali, ai sensi dell’art 77 GDPR.